Available courses

Course Image 317704_3 Ed_Il trattamento pratico dei D.S.A: il Metodo A.R.M. / Approccio Ritmico Motorio (I e II livello)

ISCRIZIONI CHIUSE

La progressione didattica prevede:

  • lavoro sulle competenze metafonologiche e fonologiche con approccio analitico;
  • sviluppo delle competenze grafo-motorie con la presentazione della struttura dei “tre piani”;
  • incremento delle abilità di discriminazione fonologica e di manipolazione del materiale fonemico;
  • associazione di pattern motori alla scrittura e alla lettura di sillabe dirette e inverse;
  • training specifico sulla manipolazione del materiale sillabico;
  • introduzione di pattern grafici e motori, sia nella scrittura che nella lettura, per gli item composti da due consonanti e da tre consonanti;
  • sintesi sillabica orale e scritta con associazione di pattern motori e grafici alle parole bisillabiche;
  • applicazione dell’uso dei pattern motori e grafici anche alle parole polisillabiche, sia nella scrittura che nella lettura;
Prezzo del corso: 310.00€
Course Image 323126 - LA VALUTAZIONE E IL TRATTAMENTO LOGOPEDICO DEI DISTURBI FONETICO-FONOLOGICI

ISCRIZIONI CHIUSE

Il corso si propone di formare i partecipanti in senso teorico e pratico sulla valutazione, la presa in carico e il trattamento logopedici dei soggetti che presentano disturbi fonologici in età evolutiva. Nel corso degli anni gli studi hanno dimostrato come la classificazione americana (Dodd) sia maggiormente adeguata in riferimento a quanto osservato nella clinica. Il passaggio al DSM – 5, avvenuto nel 2013, ha marcato la suddivisione tra i Disturbi di Linguaggio e i Disturbi Fonetico-fonologici (Speech and Sound Disorders). La letteratura sull’argomento (Shriberg, Bowen) ha affrontato all’interno di tali categorie anche quadri francamente motori, quali la Disartria e la Disprassia Verbale. Il corso vuole affrontare le tematiche esposte per proporre le procedure valutative più esaustive, in grado di cogliere le abilità di vari settori coinvolti nelle abilità fonetico‐fonologiche, soprattutto a livello di valutazione differenziale. Il modulo rivolto al trattamento illustra le varie tecniche che afferiscono ai tre training principali: quello percettivo, quello motorio e quello cognitivo‐linguistico, illustrati mediante protocolli, esempi e casi clinici. Viene descritto anche il trattamento maggiormente appropriato per il Disordine Fonologico Inconsistente, delineando sinteticamente gli elementi differenziali rispetto alla CAS/DVE. Nell’ultima parte del corso, dedicata essenzialmente alle evidenze circa il trattamento e al continuum tra disturbo fonologico e Disturbo Specifico dell’Apprendimento, vengono illustrate la letteratura internazionale sull’argomento e le novità nel campo dei predittori, non più legati prevalentemente alle sole abilità metafonologiche, ma anche a campi di abilità esplorati e studiati più recentemente, quali il Rapid Automatized Naming – RAN anche prescolare.

Course Image 332042 - LA PLASTICITÀ CEREBRALE
332042 - LA PLASTICITÀ CEREBRALE
Inizio corso: 18/09/2021
Fine corso: 17/09/2022

Il Metodo Feuerstein è stato ideato dal Prof. Reuven Feuerstein; egli sostiene che ogni individuo può modificare, migliorare e potenziare la propria struttura cognitiva in modo irreversibile, cioè ottenendo un cambiamento definitivo, a qualunque età e in qualunque condizione grazie all’applicazione di un programma di intervento/arricchimento noto con il nome di PAS.

Il P.A.S., ossia il Programma di Arricchimento Strumentale, è stato progettato come intervento focalizzato su quei processi cognitivi che a causa della loro assenza, fragilità o inefficienza sono responsabili di prestazioni inadeguate nella sfera dell'apprendimento. Può essere usato sia come programma di recupero nel caso di bisogni speciali, sia come programma di arricchimento per persone con prestazioni nella norma.

Prezzo del corso: 400.00€
Course Image 323141_4 Ed. ONLINE - Il trattamento pratico dei D.S.A: il Metodo A.R.M. / Approccio Ritmico Motorio (I e II livello)

ISCRIZIONI CHIUSE

La progressione didattica prevede:

  • lavoro sulle competenze metafonologiche e fonologiche con approccio analitico;
  • sviluppo delle competenze grafo-motorie con la presentazione della struttura dei “tre piani”;
  • incremento delle abilità di discriminazione fonologica e di manipolazione del materiale fonemico;
  • associazione di pattern motori alla scrittura e alla lettura di sillabe dirette e inverse;
  • training specifico sulla manipolazione del materiale sillabico;
  • introduzione di pattern grafici e motori, sia nella scrittura che nella lettura, per gli item composti da due consonanti e da tre consonanti;
  • sintesi sillabica orale e scritta con associazione di pattern motori e grafici alle parole bisillabiche;
  • applicazione dell’uso dei pattern motori e grafici anche alle parole polisillabiche, sia nella scrittura che nella lettura;
Prezzo del corso: 310.00€
Course Image 325883 - VI Simposio Area grecanica
325883 - VI Simposio Area grecanica
Inizio corso: 24/09/2021
Fine corso: 25/09/2021

La pandemia da Covid 19 sta dimostrando una volta di piu’ che le malattie polmonari, hanno un impatto molto rilevante sulla salute della popolazione generale. I dati dell’Organizzazione Mondiale della Sanita’ indicano che centinaia di milioni di persone nel mondo soffrono di malattie respiratorie croniche. Tra le piu’ rilevanti vi sono l’asma bronchiale, la broncopatia cronica ostruttiva, le fibrosi polmonari, le malattie respiratorie del sonno, le polmoniti. Le cinque malattie polmonari croniche piu’ diffuse causano il 17% di tutte le morti e sono alla base del 13% di anni di vita persi. In Italia le malattie cardiovascolari e le malattie respiratorie rappresentano rispettivamente la prima e la terza causa di morte, pertanto risulta indispensabile conoscere e trattare le patologie cardiorespiratorie. Il congresso giunto alla sua VI edizione sara’ un occasione di approfondimento , formazione e confronto tra la medicina specialistica e la medicina territoriale, connubio sempre piu’ stretto alle luce delle nuove sfide che ci attendono

Course Image 327683 - LA PATOLOGIA DELLA MENTE DALL’ADOLESCENZA ALL’ETÀ ADULTA. LA DIAGNOSI PSICHIATRICA: CATEGORIALE, DIMENSIONALE, DI SPETTRO. SINDROME UNICA?

Numerose ricerche hanno evidenziato che la maggior parte dei disturbi mentali dell’adulto rappresentano in realtà la continuazione di quadri psicopatologici insorti in età infantile o adolescenziale. Le prime fasi della vita rappresentano, infatti, dei momenti di particolare vulnerabilità durante i quali, in soggetti predisposti, le tensioni derivanti dall’ambito sociale, familiare e scolastico, possono strutturare condizioni patologiche conclamate. Tali condizioni, se non precocemente riconosciute ed adeguatamente trattate, possono determinare, oltre alle disarmonie dello sviluppo, il persistere nell’età adulta di aspetti clinici disfunzionali.
Il Convegno, organizzato dalla Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’Università di Messina in collaborazione con i Dipartimenti di Salute Mentale di Reggio Calabria e Messina, si propone di affrontare gli aspetti diagnostici relativi ai disturbi mentali e le conseguenti implicazioni sia nella pratica clinica sia nei percorsi di cura e tutela dei soggetti affetti da patologia mentale.

Course Image 319352 - LA VALUTAZIONE E IL TRATTAMENTO DEI DISTURBI MORFOSINTATTICI
319352 - LA VALUTAZIONE E IL TRATTAMENTO DEI DISTURBI MORFOSINTATTICI
Inizio corso: 06/11/2021
Fine corso: 21/11/2021

ISCRIZIONI CHIUSE

Dal punto di vista descrittivo i DPL rappresentano un insieme di quadri caratterizzati da difficoltà differenti per qualità e gravità nella comprensione, produzione e uso del linguaggio. Il deficit può interessare una o più componenti linguistiche.

Si evidenzieranno le interrelazioni tra quadri e tipologie che presentano bilanci logopedici peculiari,  che saranno osservati in alcuni casi clinici presentati dalla docente mediante videoregistrazioni. Verranno esaminati parametri di tipo quantitativo LME, e qualitativo come ad esempio fasi specifiche ed evolutive. Verrà descritta la griglia per l’analisi del linguaggio spontaneo, in uso per l’inquadramento di livello e il monitoraggio in corso di trattamento e non, del livello morfosintattico di produzione.

All'interno del secondo modulo, interamente dedicato al trattamento, vengono illustrate le procedure riabilitative dedicate al disturbo di comprensione e produzione morfosintattici e al lessico. Vengono utilizzati i protocolli del trattamento supportati da esempi di casi clinici e videoregistrazioni.

Course Image 327120 - 5 Ed_Il trattamento pratico dei D.S.A: il Metodo A.R.M. / Approccio Ritmico Motorio (I e II livello) Modifica nome della sezione

La progressione didattica prevede:

  • lavoro sulle competenze metafonologiche e fonologiche con approccio analitico;
  • sviluppo delle competenze grafo-motorie con la presentazione della struttura dei “tre piani”;
  • incremento delle abilità di discriminazione fonologica e di manipolazione del materiale fonemico;
  • associazione di pattern motori alla scrittura e alla lettura di sillabe dirette e inverse;
  • training specifico sulla manipolazione del materiale sillabico;
  • introduzione di pattern grafici e motori, sia nella scrittura che nella lettura, per gli item composti da due consonanti e da tre consonanti;
  • sintesi sillabica orale e scritta con associazione di pattern motori e grafici alle parole bisillabiche;
  • applicazione dell’uso dei pattern motori e grafici anche alle parole polisillabiche, sia nella scrittura che nella lettura;