Clicca qui per visualizzare tutti i nostri corsi

    Available courses

    Course Image Tecnico del Comportamento Certificato
    Tecnico del Comportamento Certificato
    Inizio corso: 03/06/2022
    Fine corso: 03/07/2023
    Course Image 332042 - LA PLASTICITÀ CEREBRALE
    332042 - LA PLASTICITÀ CEREBRALE
    Inizio corso: 18/09/2021
    Fine corso: 17/09/2022

    Il Metodo Feuerstein è stato ideato dal Prof. Reuven Feuerstein; egli sostiene che ogni individuo può modificare, migliorare e potenziare la propria struttura cognitiva in modo irreversibile, cioè ottenendo un cambiamento definitivo, a qualunque età e in qualunque condizione grazie all’applicazione di un programma di intervento/arricchimento noto con il nome di PAS.

    Il P.A.S., ossia il Programma di Arricchimento Strumentale, è stato progettato come intervento focalizzato su quei processi cognitivi che a causa della loro assenza, fragilità o inefficienza sono responsabili di prestazioni inadeguate nella sfera dell'apprendimento. Può essere usato sia come programma di recupero nel caso di bisogni speciali, sia come programma di arricchimento per persone con prestazioni nella norma.

    Prezzo del corso: 350.00€
    Course Image (FAD) 343561 - "Conoscere L’Autismo: dalla diagnosi al trattamento” Focus sulle anomalie della sfera sensoriale e delle emozioni

    I Disturbi dello Spettro Autistico (ASD) sono disturbi neuroevolutivi che influenzano lo sviluppo dell’individuo dalla nascita e per tutta la vita. Sebbene l’insorgenza sia sempre precoce, gli ASD possono rendersi evidenti lungo tutto il corso dell’età evolutiva e possono manifestarsi in modo diverso a seconda dell’età dell’individuo e richiedono, pertanto, approcci abilitativi e riabilitativi age-specific

    Il corso intitolato “Il trattamento dei Disturbi dello Spettro Autistico (ASD) in una prospettiva life-span” si propone di fornire ai partecipanti le nozioni di base e gli opportuni approfondimenti relativamente alle modalità di riconoscimento precoce (1), diagnosi (2) e trattamento (3) di tali disturbi all’interno di una prospettiva che tenga in considerazione le differenti sfide evolutive che nel corso dello sviluppo, fino all’età adulta, un individuo con ASD dovrebbe affrontare. Una parte del corso, inoltre, sarà specificamente dedicata alle anomalie della sfera sensoriale ed emotiva (4), da considerare come una delle chiavi principali per comprendere e trattare l’autismo.

    Dalla valutazione diagnostica e funzionale, alla stesura e verifica degli obiettivi, il corso tratterà delle diverse fasi che caratterizzano il percorso terapeutico e riabilitativo di un bambino/adolescente con autismo e di come monitorare l’efficacia dell’intervento. Sarà inoltre trattato l’argomento degli obiettivi del trattamento ed in particolare su quali domini evolutivi intervenire e quali strumenti/strategie utilizzare.

    Il corso darà particolare risalto all’ottica neuroevolutiva. Le evidenze che provengono dalla ricerca, infatti, ci informano dell’importanza di considerare le caratteristiche neuro-biologiche come elementi determinanti nella scelta degli strumenti di diagnosi e degli interventi più appropriati. L’obiettivo a cui si mira con l’adozione dell’ottica del neurosviluppo è quello di fornire strumenti e conoscenze che possano aiutare l’operatore a individuare i profili sensoriali e di regolazione delle emozioni che caratterizzano le persone autistiche e definire al meglio le strategie da utilizzare durante l’intervento.

    Prezzo del corso: 90.00€
    Course Image 352190 - II Ed. - I processi di regolazione ed integrazione sensoriale e delle emozioni: sviluppo tipico e atipico Dalla teoria alla clinica. Implicazioni per la diagnosi e il trattamento di bambini e adolescenti con disturbi del neurosviluppo.

    CORSO GIA' SVOLTO

    La capacità di regolazione sensoriale e di integrazione delle emozioni rappresenta uno dei fattori evolutivi di maggior rilievo nel determinare il comportamento e l’adattamento all’ambiente. A partire dalla nascita e per tutto il corso dell’età evolutiva, il bambino ed in seguito l’adolescente apprendono attraverso le interazioni con l’ambiente e la relazione con le figure significative a regolare i processi sensoriali, le emozioni e le risposte comportamentali conseguenti. Regolare significa conoscere, riconoscere e classificare gli stimoli, siano essi interni o esterni, e organizzare una risposta adattiva ad essi. Lo studio di tali processi nello sviluppo tipico ha fornito negli ultimi decenni numerose informazioni utili ad integrare la conoscenza della natura e delle caratteristiche delle varie forme di sviluppo atipico, oggi raggruppate all’interno della categoria dei Disturbi del Neurosviluppo, implementando all’interno dei programmi di trattamento forme di intervento mirate a ridurre l’impatto di anomalie sensoriali e di regolazione emotiva sul comportamento e sull’apprendimento. Il corso ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti una conoscenza approfondita riguardo lo sviluppo in infanzia e adolescenza dei processi di regolazione ed integrazione sensoriale e delle emozioni, all’interno di traiettorie di sviluppo sia tipiche che atipiche. In un percorso che va dalla teoria alla clinica, saranno trattate nel corso le implicazioni per la diagnosi ed il trattamento. Il focus sarà posto sui Disturbi del Neurosviluppo e sul ruolo che l’alterazione dei processi di regolazione ha sull’esordio e l’evoluzione di tali disturbi.

    Course Image 354328 - FUNZIONI ESECUTIVE IN ETÀ EVOLUTIVA: CONOSCERNE I COSTRUTTI E GLI STRUMENTI PER LA VALUTAZIONE, LA RIABILITAZIONE E L’EDUCAZIONE

    CORSO GIA' SVOLTO

    Il corso è organizzato e attuato da un gruppo di psicologhe professioniste esperte nell’ambito della valutazione e della riabilitazione delle Funzioni Esecutive nei Disturbi del Neurosviluppo, che ormai da anni collaborano attivamente sia per fini clinici che di ricerca in diversi contesti professionali (studi privati, Università e IRCCS).

    Il corso ha lo scopo di incrementare le conoscenze sul costrutto delle Funzioni Esecutive (FE) in età evolutiva, partendo dai modelli teorici e dalla conoscenza delle basi neurofunzionali sottostanti le FE, fino ad approfondire l’area della valutazione e il profilo di funzionamento delle FE in vari Disturbi del Neurosviluppo e i possibili interventi di potenziamento e riabilitativi.

    Prezzo del corso: 135.00€
    Course Image 350605 - PREVENZIONE, VALUTAZIONE E TERAPIA DI SQUILIBRI MUSCOLARI OROFACCIALI – SMOF I e II Livello:  DEGLUTIZIONE E PATOLOGIE CORRELATE - RESPIRAZIONE  ORALE E DISFUNZIONE TUBARICA

    CORSO GIA' SVOLTO

    1 Razionale

    Tra le patologie che spesso un logopedista si trova ad affrontare, rientrano gli SMOF ovvero gli squilibri muscolari oro-facciali. Si tratta di un ambito ampio che include problemi respiratori, deglutitori e come conseguenza, disfunzionalità tubarica.
    La prognosi del paziente, sia esso in ambito pediatrico o adulto, dipende molto dalla possibilità di individuare gli elementi di forza, di debolezza e le possibili interazioni tra questi elementi.


    2 Strutturazione del corso
    Il corso è composto da sessioni teoriche e da parti pratiche
    Le sessioni si svolgeranno in modalità FAD sincrono
    Nelle sessioni pratiche verrà ripercorso l’iter terapeutico che può venir proposto al paziente
    Le sessioni pratiche sono considerate le parti principali e fondanti del corso.
    Per seguire adeguatamente queste sessioni è necessario avere a disposizione il materiale dell’elenco che verrà inviato agli iscritti.


    3 Finalità del corso
    Scopo del corso è quello di permettere un miglioramento delle conoscenze a livello teorico e a livello pratico per poter affrontare in modo adeguato il rapporto con il paziente con respirazione orale, disfunzione tubarica e deglutizione alterata.

    Prezzo del corso: 450.00€
    Course Image 351349 - Autismo: dalla diagnosi precoce ai disturbi del linguaggio e dell'alimentazione

    CORSO GIA' SVOLTO

    I Disturbi dello Spettro Autistico (DSA) sono un insieme relativamente eterogeneo di disturbi dell’età evolutiva, caratterizzati da una compromissione delle capacità comunicative e da difficoltà di interazione sociale.

    L'autismo rientra nella classificazione dei “disturbi pervasivi dello sviluppo”; non è classificato come una malattia, ma è una sindrome quindi un insieme di disturbi che provoca isolamento affettivo e incapacità a rapportarsi con gli altri. I bambini con autismo hanno difficoltà ad elaborare correttamente le informazioni provenienti dal mondo esterno. Per questo motivo possono avere difficoltà di apprendimento che compromette il loro sviluppo emotivo e intellettivo. 

    I bambini con autismo, inoltre, hanno spesso una percezione sensoriale modificata e difficoltà di linguaggio. Ad ogni modo, l'autismo si presenta in maniera diversa da soggetto a soggetto e può essere molto difficile diagnosticarlo correttamente.